ComoComunica e CalcioComo: nuove prospettive di business

ComoComunica e CalcioComo: nuove prospettive di business

La società odierna ha un ritmo sempre più veloce e frenetico. Quotidianamente, flussi di idee e di progetti rivoluzionano ciò che fino a ieri sembrava essere una novità assoluta, soprattutto in campo digitale.

La tecnologia si è sviluppata talmente tanto che forse, il vero cambiamento è già nelle nostre mani.

È per questo che ComoComunica ha deciso di implementare un servizio di uso estremamente comune, andando ad agire su qualcosa che esiste già e che è usato da più di un miliardo di persone nel mondo.

Parliamo di WhatsApp, il più famoso servizio di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook.

IMG_3946

Grazie alla partnership cominciata nel 2015 con il Calcio Como, ComoComunica ha lanciato un servizio proprio utilizzando la notissima applicazione. I tifosi, inviando il proprio nome al numero della squadra di calcio, ricevono foto, news esclusive, informazioni, e possono seguire la diretta dei match semplicemente aggiornando lo stato (che permette di leggere il racconto dell’ultima azione) e l’immagine di profilo (con la quale è possibile conoscere il risultato).

Il risultato? Strabiliante. In poco più di una settimana abbiamo ricevuto circa quattromila nomi, soprattutto da giovani appassionati da tutte le parti d’Italia che entusiasti inserivano il numero in “gruppi” o chiedevano di poter sostenere il provino per il Calcio Como. Il nome di “ComoComunica” è stato riportato in oltre cento articoli e condiviso da pagine Facebook che contano più di ottocentomila “mi piace”.

Non abbiamo inventato nulla: abbiamo guardato il mondo con occhi diversi. E questo ha fatto la differenza.

© ComoComunica srl - Tutti i testi e la grafica presenti nell'articolo sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore.

Chiamaci, scrivici, richiedi un appuntamento o un preventivo: siamo qui per te!
Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati ai servizi di analisi di Google. I cookie ci aiutano a fornire un servizio migliore.